Lupin, un ladro gentiluomo o solo gentiluomo?

Come per la Regina degli Scacchi, serie indiscussa di Netflix, anche per Lupin, il successo è stato garantito. Attenzione però: se vi approcciate a guardare la serie credendo di ritrovare il Lupin manga, con la sua giacca rossa e cravatta, nel suo maggiolino e in compagnia dei classici personaggi come Margot, Jigen, Goemon, l’ispettore Zenigata… Continua a leggere Lupin, un ladro gentiluomo o solo gentiluomo?

Sponsored Post Learn from the experts: Create a successful blog with our brand new courseThe WordPress.com Blog

Are you new to blogging, and do you want step-by-step guidance on how to publish and grow your blog? Learn more about our new Blogging for Beginners course and get 50% off through December 10th.

Superpoteri, eroi vecchi e nuovi per il nuovo 2021

Per tutti l’anno appena trascorso è stato un momento transitorio (si spera) da dimenticare. Così complicato, pesante, difficile per tutti i settori e in tutti gli ambiti, dal commercio all’arte, dal musei ai teatri, dalle palestre alle scuole. Questo 2020 però ha colpito anche l’industria del cinema, che per fortuna in alcuni casi ha sfruttato… Continua a leggere Superpoteri, eroi vecchi e nuovi per il nuovo 2021

Sono solo notizie… la volontà di riscoprirsi umani!

No-vax, si al vaccino, vaccino obbligatorio, vaccino come dovere, vaccino salvavita, vaccino pzifer, vaccino in primavera e vaccino entro il 2021... vaccino, vaccino e ancora vaccino. Mo basta! Capisco perfettamente che il tema scottante di questi giorni verte proprio sul tanto famigerato vaccino che da alcuni giorni è arrivato e se ne sta sperimentando la… Continua a leggere Sono solo notizie… la volontà di riscoprirsi umani!

Il buonumore non è un opzione, ma una devozione!

Quando si parla di Covid, si cerca la soluzione a tutto, al lavoro, alle uscite, ai tamponi, agli spostamenti, alle visite familiari, ai permessi... ma io mi faccio sempre la stessa domanda: ma ai bambini...chi ci pensa? In un momento particolarmente intriso di tensione come quello che stiamo attraversando, parlare di buonumore, molto spesso sembra… Continua a leggere Il buonumore non è un opzione, ma una devozione!

In quale punto dell’immensità, costruire il nostro castello di sabbia?

Mi piace pensare che la vita è un gioco, dove né si vince, né si perde: si partecipa e basta! E partecipare in qualche modo è vivere a prescindere da come andrà a finire. In preda a controllare e a gestire impeccabilmente come marionette i fili che muovono le nostre scelte, che siano universitarie, scolastiche,… Continua a leggere In quale punto dell’immensità, costruire il nostro castello di sabbia?

R-esistere alla Resilienza per esistere!

Resilienza 2.0 In un‘epoca in cui ci si sente fragili e vulnerabili, in cui ci si sente eternamente guerrieri, chiamati a far fronte alle difficili e imprevedibili situazioni di vita che ci piombano addosso come grandine, e noi sprovvisti di ombrello, rimaniamo inermi… il termine RESILIENZA prende campo, diventa quasi una moda! Tutti ne parlano.… Continua a leggere R-esistere alla Resilienza per esistere!

Non possiamo fermare le onde del mare, ma possiamo imparare a cavalcarle

Quando non abbiamo tempo ci lamentiamo del fatto che vorremmo averne di più, che non ci basta, che ci sfugge. Adesso, chiusi nelle nostre case come cavernicoli, quasi facciamo a pugni col tempo che ci abbonda e sovrasta le nostre giornate rendendole vane, abbondanti di una superficiale nullità, di una scarsa pienezza che siamo abituati… Continua a leggere Non possiamo fermare le onde del mare, ma possiamo imparare a cavalcarle

La regina degli scacchi (Attenzione, spoiler)

Ho letto diversi articoli su questa nuova serie originale Netflix, di cui al momento è stata lanciata una sola stagione; così alla fine, spinta dalla curiosità, ho ceduto anch’io e l’ho guardata. L’ho fatto tutto d’un fiato per avere un’impressione immediata e non condizionata su questi 7 episodi che hanno fatto tanto discutere. Da cosa… Continua a leggere La regina degli scacchi (Attenzione, spoiler)

Imparare a riconoscere un’emozione

Intelligenza emotiva: la capacità di motivare se stessi, di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustrazioni, di controllare gli impulsi e rimandare la gratificazione, di modulare i propri stati d’animo evitando che la sofferenza ci impedisca di pensare, di essere empatici e di sperare. Se dovessi racchiudere il mio vissuto in un’emozione direi che… Continua a leggere Imparare a riconoscere un’emozione

La progettualità: un’estensione indefinita

Se siamo abituati a fare progetti su tutto, in questo periodo, potremmo dover rivedere il nostro concetto di progettualità: <<l’anno prossimo si sposeremo, quindi è bene iniziare già da adesso a fare una lista invitati, vagliare le possibili location, pensare a confetti, fiori e bomboniere e provare a stabilire in base alla data, la temperatura… Continua a leggere La progettualità: un’estensione indefinita

La solitudine può essere una scelta, non una punizione!

La paura di restare soli genera rapporti infelici (L’Internazionale). Come non riflettere su queste parole adesso più che mai vere? L’uomo per sua natura è un animale sociale e questo lo sappiamo già e da molto tempo. Sin dal Paleolitico e poi nel Neolitico, l’uomo necessitava di un gruppo, di far parte di una comunità… Continua a leggere La solitudine può essere una scelta, non una punizione!

Suburra vs Gomorra: due facce della stessa medaglia?

Alla luce dell'uscita della nuova terza stagione con soli 6 episodi, dell'avvincente serie Suburra, che ho per ovvi motivi, divorato in poche ore, ho notato delle affinità con l'altrettanto famosissima serie Gomorra. Per chi non avesse ancora visto le serie o una delle due e ha intenzione di farlo, consiglio di non leggere di seguito… Continua a leggere Suburra vs Gomorra: due facce della stessa medaglia?

Le Notti bianche… e macchie di lettura!

 “Verrà la cupa solitudine, verrà, appoggiata alle stampelle, la tremante vecchiaia, e poi angoscia e desolazione. Impallidirà il tuo fantastico mondo, appassiranno e moriranno i sogni tuoi e cadranno come le foglie gialle dagli alberi…perché tutto quanto perderò, non è stato che nulla, uno stupido, tondo zero, nient’altro che sogno!“. Le notti bianche Se dovessi… Continua a leggere Le Notti bianche… e macchie di lettura!

Non perché tutti siano ARTISTI, ma perché nessuno sia SCHIAVO!

Oggi più che mai, ci si interroga sulla figura dell’insegnante come educatore e pedagogista di una scuola che via via sta smarrendo i suoi valori, la sua funzione educativa e che si sta trasformando in un esercito che chiama alle armi moltissimi “funzionari”, che però molto spesso, ahimè, tanto “insegnanti” non sono. Con l’avvento della… Continua a leggere Non perché tutti siano ARTISTI, ma perché nessuno sia SCHIAVO!

Cosa ci ha tolto il Covid?

Cosa ci ha tolto il Covid? Un’insegnante risponderebbe che il covid gli ha tolto il caos, quel perfetto disordine che fa di una classe, la propria classe, quell’odore di chiuso una volta aperta la porta dell’aula a fine lezione; gli è stata tolta la polvere del gessetto sui vestiti, che adesso candidi stanno immobili appesi,… Continua a leggere Cosa ci ha tolto il Covid?

L’ignoranza è il male peggiore, altro che Covid!

La cosa che mi più di tutte mi rattrista e allo stesso tempo mi spaventa è vedere che ad oggi esiste ancora gente convinta che il Covid sia frutto di un complotto, o ancora peggio, che il Covid non esiste, è una specie di favoletta che ci hanno raccontato per controllarci, per tenerci a bada…… Continua a leggere L’ignoranza è il male peggiore, altro che Covid!

Lègami di legàmi

Quanto è bella la lingua italiana! Riflettevo proprio su questo. Esistono nella nostra lingua moltissime parole uguali per grafia o per suono, in grado di fornirci significati diversi da un punto di vista morfologico-linguistico (se pensiamo alla pronuncia aperta o chiusa delle vocali, ad esempio, oppure al suono sordo o sonoro), da un punto di… Continua a leggere Lègami di legàmi

El camino – perché un flop!

Capita spesso di leggere un libro, di amarlo in ogni singola parola, di appassionarsi così tanto alla storia, ai personaggi da desiderare poi di vedere proiettato sullo schermo tutto quello che ci si aspetta, tutto quello per cui si è rimasti fedelmente legati a quelle pagine! Capita spesso la stessa cosa con un film, quando… Continua a leggere El camino – perché un flop!

Se ci credi ti basta perché… Neverland!

"I bambini non dovrebbero mai andare a dormire; si svegliano più vecchi di un giorno!"... così diceva James Matthew Barrie nel suo quaderno di viaggio, che poi divenne un capolavoro per eccellenza: la storia di Peter Pan. E quelle pagine non sono finite nel dimenticatoio ma rivivono nel fantastico film "Finding Neverland", riadattato in italiano… Continua a leggere Se ci credi ti basta perché… Neverland!

E se fossi un datore di lavoro?

All'ennesima risposta o non risposta, più volte mi sono chiesta: ma Se fossi io un datore di lavoro, cosa vorrei vedere? Cosa valuterei? Beh proverò a immedesimarmi e stilare una serie di skills o human skills che io, DATORE DI LAVORO vorrei. In primis guarderei tutto ciò che non fa parte prettamente di un cv:… Continua a leggere E se fossi un datore di lavoro?

Quando l’Amore diventa esso stesso opera d’Arte!

L'amore, si sa, è sempre stato al centro di tutte le diverse forme di opere d'arte, dalla musica alla poesia, dalla letteratura al cinema, dalla fotografia alla pittura, dalla scultura alla danza. Esso stesso si serve dell'arte talvolta per raccontarsi nelle sue molteplici forme e sfumature, che siano esse più o meno astratte, surreali, evanescenti.… Continua a leggere Quando l’Amore diventa esso stesso opera d’Arte!

“Perché per essere davvero UOMO, bisogna essere un po’ di più e un po’ di meno che UOMO”

L’uomo, in quanto essere pensante, dall’Antica Grecia fino ad oggi, si è sempre posto delle domande, dei perché sui fondamenti della realtà, principi e cause delle cose, sui modi della conoscenza, sui problemi e i valori connessi all’agire umano. Ha iniziato ad osservare, riflettere, crearsi con la propria capacità intellettiva, delle teorie più o meno… Continua a leggere “Perché per essere davvero UOMO, bisogna essere un po’ di più e un po’ di meno che UOMO”

Sei molto “Telling” e poco “Selling”

Quando ami scrivere e lo fai perché la tua priorità è farlo e non pensare allo scopo per cui lo stai facendo, spesso non ti chiedi se quello che scrivi potrà mai essere "vendibile". Non ti chiedi se possa piacere a tutti, se possa essere condiviso, non ti chiedi se possa essere riutilizzato per altri… Continua a leggere Sei molto “Telling” e poco “Selling”

10 film da… San Valentino

UP - Disney Pixar Un amore slegato dal tempo, che avvolge e dura una vita! Dolce, romantico e profondo! 2. AL DI LA' DEI SOGNI - con Robin Williams Un amore che sfida la morte e si ricongiunge nell'eternità, passando dall'arte, la pittura, la reincarnazione. 3. IO PRIMA DI TE - con Emilie Clarke Scoprirsi… Continua a leggere 10 film da… San Valentino

Qualsiasi donna tu sia, Ama!

Amare è fuori moda! Le donne non hanno tempo per queste frivolezze. Non possono sacrificare un briciolo del loro tempo appresso a degli uomini qualunque, no, non possono! Le donne sono abituate a correre, tra mille impegni, sacrifici, palestra, apericene e aperitivi, mostre, viaggi, festival e concerti... Le donne, specie di città, vivono al minuto… Continua a leggere Qualsiasi donna tu sia, Ama!